A nord-ovest della Maddalena, è divisa da Razzoli dal corridoio marino del Passo degli Asinelli. Il Passo dello Strangolato la separa dall’isola La Presa. Unica tra le isole ad essere solo in piccola parte di formazione granitica, Santa Maria (2,5 kmq di superficie e 10 chilometri di coste) è raggiungibile in barca. È pianeggiante per larghi tratti e coltivata a vite. Anche qui, tra cespugli di lentisco, mirto, cisto e rosmarino, i veri abitanti sono gli uccelli. Particolarmente interessante l’avifauna acquatica che vive nello stagno di Santa Maria. Gli alloggi sono pochi: con un pò di fortuna e prenotando per tempo si può affittare per una vacanza estiva una delle pochissime villette costruite sull’isola.