Le Isole Egadi si trovano proprio di fronte alla punta più ad Ovest della Sicilia, di fronte alla costa occidentale di Trapani, lambite da un mare non eccessivamente profondo, riserva naturale marina dal 1992. Le isole principali sono tre: Favignana, che ha una superficie di circa 20 Kmq, Marettimo, la cui superficie è di 12 Kmq, e Levanzo - la più pìccola - che non raggiunge i 6 Kmq. Tra la costa trapanese e le due isole più vicine, Levanzo e Favignana, si trovano l'isolotto di Formica e un altro, ancora più piccolo, chiamato Maraone. Questi ultimi sono poco più di scogli disabitati. Amministrativamente le Egadi sono riunite nel comune di Favignana, con capoluogo nell'isola omonima. Le attività degli abitanti sono l'agricoltura, la pastorizia, e fino a qualche anno fa la pesca del tonno rosso, l' estrazione del tufo, ma uno dei settori in via di sviluppo è quello del turismo, per via delle meravigliose grotte ed il mare cristallino che caratterizzano le vacanze in queste meravigliose isole Egadi.
Le acque limpide e le coste affascinanti, i piccoli rilievi, le baie, le grotte, e poi il particolare richiamo della tonnara (una delle poche superstiti in Sicilia), fanno delle Egadi una apprezzata meta turistica e balneare.